CORSO DI FORMAZIONE PER ADDETTI ALLA CUSTODIA E AL BENESSERE DEI CANI


Corso di formazione di primo livello Qualificato FCC


Il primo evento in Italia sull’Approccio Empatico Relazionale© applicato alla formazione dei Dog Hosting
Sei vuoi vivere a pieno la relazione con i tuoi cani e vuoi lavorare con il loro in modo professionale, etico e basato sulle conoscenze dell’etologia empatica del cane non puoi mancare!!
Contatta la segreteria organizzativa del corso per ulteriori informazioni e per il programma completo del corso di formazione
Asd Animali per l’Anima 
animalixanima@hotmail.com

ADDETTI ALLA CUSTODIA E AL BENESSERE DEI CANI

&

PRESENTANO

Corso di formazione di primo livello Qualificato FCC

L’Approccio Empatico Relazionale© applicato alla formazione dei Dog Hosting

Obiettivo Corso di formazione:

Il corso è un’opportunità formativa e professionale per tutte quelle persone che vogliono lavorare nel settore cinofilo, rivolgendo attenzione a quella importante fetta di mercato costituita dal lavoro di Asili, Pensioni e Dog Sitting e per Volontari di canili

A chi è rivolto il Corso di formazione:

A tutte le persone che vogliono scoprire l’Approccio Empatico Relazionale© applicato alla professione cinofila

Perché partecipare al Corso di formazione:

 Per acquisire conoscenze teoriche e pratiche sulla capacità di gestire in sicurezza e nel rispetto del benessere animale numerosi cani in libertà, per creare asili per cani, servizi di dog sitting e aree dog friendly.

 Per conoscere e praticare l’Approccio Empatico Relazionale©

 Per essere competitivi sul mercato costruendo la propria professionalità in un contesto credibile e certificato

 Il corso inoltre è propedeutico al conseguimento dei prossimi livelli di studio che andranno formare: Educatori Cinofili esperti nel Riequilibrio del Rapporto Uomo Cane e Manager di strutture Pet Friendly

Numero partecipanti:

Minimo: 3, Massimo: 20

Quota di partecipazione:

Tesseramento Associativo: 11 euro + Corso: 700 euro

Come e quando:

120 ore suddivise in 24 moduli di 5 ore dal 4 maggio al 28 settembre 2019 (dalle ore 14.00 alle 19.00 nei week end) esame in sede il 29 settembre 2019 – il calendario preciso delle date verrà fornito prima della iscrizione

Programma del Corso di formazione: (tot. ore lezione di teoria e pratica: 120)

 Ipotesi di origine, evoluzione e domesticazione del Cane

 Teoria Neotenica

 Origini dell’alleanza tra l’uomo e il cane

 Etologia e sviluppo del Cane

 La genetica e la sua influenza sulle caratteristiche fisiche e mentali del cane e profili attitudinali di razze diverse

 Attitudini e motivazioni di razza

 Accenni di Cinognostica

 Importanza dell’ambiente circostante al cane e della sua filogenesi

 Nascita e applicazione dell’Approccio Empatico Relazionale©

 Il Biocentrismo nell’approccio con il cane

 Etologia cognitiva

 Conoscenza fasi di sviluppo del Cane

 Meccanismi di apprendimento del cane

 Tecniche di Shaping

 Il Branco e il Branco Misto

 Affrontare la relazione nel branco misto

 Codici di comunicazione del Cane

 Comunicazione Intra ed Interspecifica

 Corrette posture di approccio al cane

 Accenni di prossemica

 Calming Signal

 Lettura segnali di stress e di aggressività

 Socializzazione intra ed interspecifica

 Tecniche di conduzione del cane al guinzaglio in contesti urbani

 Norme che regolano la detenzione e gestione degli animali; piccola storia dei diritti animali

 Gestione del cane in aree di sgambamento e aree dog friendly

 La soggettività del Cane e la sua emotività

 Analisi, conoscenza e riconoscimento della emozionalità del Cane

 Attivare, stimolare o gestire l’arousal dei cani

 Valorizzazione della Relazione Empatica tra Cane e Umano

 La piramide di Marshall in chiave cinofila: bisogni primari, sociali e dell’appagamento individuale del cane

 Tecniche di valutazione del comportamento del cane

 Prevenzione dei problemi educativi e comportamentali

 Gestione del cane secondo i principi dell’educazione di base

 Attività ludica, fisica e mentale

 I sensi del cane

 Stimolazione attraverso il tatto

 Grooming


 Valorizzazione dei Sensi del Cane

 Strumenti per la conduzione del cane in passeggiata o libertà controllata

 Capacità di gestione e relazione di più cani evitando conflitti, gestendo correttamente gli spazi e le risorse

 Come evitare l’insorgere di comportamenti indesiderati ; utilizzare le strategie più proficue per l’inserimento di nuovi soggetti nel gruppo

 La collaborazione tra i colleghi

 Ruoli e responsabilità dei diversi professionisti cinofili

 Lettura e individuazione dello stato di malessere o malattia nei cani

 Sintomi, caratteristiche ed effetti delle principali patologie canine

 Le zoonosi

 Modulistica anamnesi e schede di registrazione cani

 Presidi sanitari e sicurezza nei luoghi di lavoro

 Codice etico

 Primo soccorso

 Basi della alimentazione del cane

 L’alimentazione naturale come prevenzione alle principali patologie

 Panoramica della situazione dei canili nel Lazio

Modalità di iscrizione al Corso di formazione e Regolamento:

La richiesta di partecipazione al corso dovrà pervenire entro e non oltre il 28 aprile 2019 (in caso contrario non sarà garantita la partecipazione al corso).

Le iscrizioni pervenute saranno gestite per ordine di arrivo. La quota di iscrizione dà diritto a: partecipazione al corso, accesso al Baubeach® e agli eventi organizzati per tutta la stagione 2019, materiale didattico (slide) che non potranno essere fotografate ne riprodotte dai corsisti, attestato di qualifica dopo il superamento dell’esame teorico (prove scritte e orali) e pratico.

L’iscrizione si intenderà perfezionata nel momento in cui la Segreteria Organizzativa del corso riceverà all’indirizzo di posta elettronica:

animalixanima@hotmail.com

la prenotazione e copia del versamento del 50% dell’importo + costo del tesseramento Baubeach/FISC , per un totale di €. 361,00 (trecentosessantuno).

Il pagamento dovrà essere effettuato esclusivamente a mezzo bonifico bancario intestato a: ASD BAUBEACH VILLAGE CODICE IBAN: IT04U0832749630000000001058

Il saldo del corso dovrà essere saldato entro il primo week end di incontri.

Indicare in stampatello la seguente causale: Corso di Formazione addetti alla custodia e benessere del cane /Nome e Cognome

Il corso si svolgerà dal 4 maggio al 28 settembre 2019 in moduli che verranno comunicati agli interessati e che interesseranno i week end.

Sede del Corso di formazione:

La Yurta del Baumood ® con il suo Parco Emozionale e la spiaggia del Baubeach® Via Praia a Mare, 00057 Maccarese

Segreteria Organizzativa:

Antiniska Carrazza

Asd Animali per L’Anima

www.educatorecanigattiroma.it

animalixanima@hotmail.com

3285972881

Segreteria scientifica:

C.R.E.A (Cordinamento Responsabili Etica e Attività) è costituito da professionisti con esperienza ventennale nel settore cinofilo e fondatori dell’Approccio Empatico Relazionale© al Cane .

Il C.R.E.A. si adopera per diffondere tale approccio in ambito privato, professionale e assistenziale.

Il personale del C.R.E.A. è contraddistinto dalla stessa etica di intervento e da una vasta gamma di professionalità che garantiranno lo svolgimento di attività, laboratori, eventi, discipline sportive, pratiche salutari e corsi di formazione. www.baumood.net

Docenti del Corso di formazione:

ANTINISKA CARRAZZA , Esperto della formazione cinofila (specializzazione in ambito assistenziale e di recupero comportamentale) DTP-A e DTP-B – Coadiutore del cane negli IAA (Interventi assistiti con Animali)

PATRIZIA DAFFINA’ , Operatore esperto in Etologia relazione del Cane , creatrice del Baubeach® , la prima spiaggia per cani d’Italia, ventennale esperienza nell’ambito cinofilo e organizzativo

LUCA DE BEI , Autore, scrittore, attore, appassionato osservatore della natura e antispecista

• Dott. ADRIANO DINACCI : Veterinario. Nutrizionismo preventivo e Primo soccorso per animali e principali zoonosi

GIANLUCA FELICETTI : Presidente LAV – Gli aspetti legali nella gestione dei diritti animali

EMANUELA BIGNAMI : membro Animalisti Italiani Onlus illustrerà reagolamenti e realtà dei canili del Lazio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *